Tempo di lettura 1 min

a cura di Fabio Ciarla

Il 2019 pone ancora l’Italia primo produttore al mondo di vini spumanti e frizzanti con 750 milioni di bottiglie, delle quali solo un terzo (200 milioni) per il consumo interno mentre la restante parte finisce all’estero. A livello globale la produzione tricolore rappresenta il 27% del totale, un valore in cantina di circa 1,9 miliardi di Euro con una crescita, rispetto al 2018, dell’8,5% in volume e del 3,9% in valore. I dati sono dell’Ovse-Ceves (Osservatorio Centro Studi Economici Vini Speciali) e indicano ancora nel valore marginale il problema principale delle nostre bollicine.

Entra in contatto!

Entra nella Community de Il Sommelier!

Incontra tanti winelover come te e condividi con noi la tua passione per il mondo del vino

Commenti

Ancora nessun commento