“Veneziano” è il suffisso che si porta dietro nell’elenco della IBA (International Bartenders Association), mitteleuropee sono invece – forse – le origini di quello che è il progenitore dell’aperitivo più di moda oggi in Italia e nel resto del mondo.
Il vino è una bevanda dai mille volti e dai molteplici simbolismi, che fin dalla sua comparsa ha esercitato, nel bene e nel male, un’influenza importante nell’alimentazione e nella salute umana.
Il vino a San Colombano al Lambro c’è da sempre, dai tempi dei romani, e da quando il santo irlandese San Colombano (540-615) scese in Italia e insegnò la tecnica di coltivazione delle viti agli abitanti dei colli.
Cambia il clima: cambiano i vini? È quello che sta accadendo in Valpolicella, dove recenti modifiche del disciplinare, già in vigore, sono state dettate anche dalla necessità di adeguarsi ai tempi che cambiano.
Le persone che hanno adottato una dieta vegana contano oggi circa il 2,2% della popolazione in Italia: un numero in continuo aumento con un trend di crescita costante.
La notizia è stata diffusa lo scorso 11 novembre, anche il Chianti avrà la sua “Gran Selezione”.
Un percorso breve ma evidentemente fondato ha portato al riconoscimento anche da parte dell’Unione Europea del “Vermouth di Torino IGP”
L’obiettivo è ridurre le scorte e guadagnare qualcosa sui prezzi, ma di certo la proposta del deputato alla Camera Antonio Lombardo è piuttosto dirompente
Il 2019 pone ancora l’Italia primo produttore al mondo di vini spumanti e frizzanti con 750 milioni di bottiglie, delle quali solo un terzo (200 milioni) per il consumo interno mentre la restante parte finisce all’estero
Anno importante il 2019 per il Pinot Grigio delle Venezie, impegnato con un tour mondiale per presentare lo “Stile Italiano”
Gloriana Pace Archeologa del Museo delle Navi Antiche di Pisa Il mare ha rappresentato da sempre la principale via di comunicazione per le popolazioni affacciate sul Mediterraneo; le navi potevano trasportare qualsiasi tipo di merce, sia sfusa che entro contenitori...
Antonio Mazzitelli “Dioniso fu un giorno ospitato da Eneo (Oineùs) e si innamorò della moglie Altea. Quando Eneo se ne accorse, uscì volontariamente dalla città con un pretesto. Dioniso giacque con Altea, con la quale generò Deianira; a Eneo poi,...
Massimiliano Loca Nuove frontiere di consumo si aprono all’orizzonte della materia vitivinicola, allo scopo di ristabilire un contatto diretto con la natura da parte dell’uomo e richiamare metodi di produzione enologica ancestrali anche se rivisitati e riadattati al consumatore attuale. L’ecosostenibilità...
Stefano Borelli Professore cosa possono raccontare le anfore ad un archeologo? Possono raccontare più di qualsiasi altro oggetto del mondo antico, più del marmo, della pittura, dei gioielli, dei vetri. Lo studio del commercio di vino è stato infatti il cuore...
Negli ultimi anni si è assistito ad una vera e propria gara a braccio di ferro tra i due più noti contenitori utilizzati per la vinificazione
Un vino antico, misterioso, un’antica frode e due isole meravigliose. Ce ne sarebbe per scrivere un romanzo, invece è lo sfondo di un originale esperimento che unisce enologia e archeologia
Il nuovo progetto formativo di “Alto Apprendistato in Sommellerie e management di cantina” è sta­to presentato lo scorso ottobre a Montecatini in anteprima, un percorso rivolto a chi è interessato ad acquisire competenze di altissimo livello nella sommelierie applicata...
L’annata 2019 è stata per San Gimignano un‘annata interessante, visto l’andamento climatico che non ha fatto registrare discontinuità nei 90 giorni antecedenti il periodo vendemmiale. In queste condizioni i vini proposti all’assaggio hanno messo in evidenza, soprattutto nell’aspetto olfattivo, la...
di Lara Loreti Dalla sommità della Torre Federiciana si può ammirare un panorama che spazia dal Valdarno inferiore alle colline volterrane, dagli Appennini fino al mare. San Miniato punta in alto, nella storia, nell'arte e anche nell'offerta enogastronomica: il suo...
di Fabio Ciarla A novembre il mondo del vino, dopo le presentazioni delle guide, si sposta in massa a Merano per il festival dedicato alle eccellenze. Nella mente e nella capacità organizzativa di Helmuth Kocher il Merano Wine Festival nasce...
Di Giovanni Pinna Tra i tanti valori, che distinguono la nostra Associazione, quello in assoluto, che dona a FISAR quel suo non plus ultra, sono le persone. Ognuna diversa dall’altra, ognuna con le proprie idee e la propria creatività ma tutte unite dalla passione...
Di Laura Grossi  251 vini da degustare fianco a fianco a produttori e qualificati sommelier, in un percorso sensoriale dal format innovativo.   Un format innovativo, una location prestigiosa e una selezione di cantine da tutta Italia. Sono stati questi gli ingredienti...
L’opinione di Roberta Garibaldi, esperta di enogastronomia. di Stefano Borelli Professoressa Garibaldi il vino si conferma sempre più un fattore di attrazione turistica? Sì, certo. Se infatti dai dati del 2017 era emerso che il 41% degli italiani in viaggio aveva...
Così nascono le pregiate tavolette di Lara Loreti   Un biglietto d'ingresso “d’oro”, un cioccolatiere stile Willy Wonka alias Johnny Depp, e tanta voglia di dolcezza. Basta varcare la soglia armati di gola e fantasia, e l'incantesimo è compiuto. Benvenuti nella fabbrica...
Ecco Inalto di Adolfo De Cecco di Lara Loreti Da lassù si vedono le vette dell’Appennino, i boschi della valle Subequana, la macchia montana del Parco nazionale del Gran Sasso. In una parola, Ofena: è qui che si compie la favola bella del...
Redazione Centrale – Fonte ANSA l "barolista" Ernesto Abbona è stato rieletto presidente di Unione Italiana Vini, nell'assemblea Uiv tenutasi nei giorni scorsi a Milano. "Nel prossimo triennio - ha detto il produttore piemontese - ci attendono grandi sfide a livello...
Redazione Centrale – Fontea Ansa T&G E' quanto emerge dalla ricerca Wine Monitor Nomisma per Consorzio Vino Chianti presentata a Roma presso la sede del Mipaaft. Crescono le esportazioni di vini rossi Dop della Toscana, soprattutto nei Paesi extra Ue. Un...
Redazione Centrale – Fonte Donne del Vino Nasce in Sicilia la prima consulta italiana di concertazione tra le "Donne del Vino" e la Regione, "un tavolo di confronto, di ascolto, di progettazione e rinnovamento della viticoltura e dell'agricoltura siciliana". È...
di Stefano Borelli E’ un connubio che viene da lontano quello tra vino e pittura. Non solo per l’amore che molti artisti hanno dimostrato per il frutto della vite, dipingendolo nelle loro opere. Ma anche quando hanno usato il proprio...
di Augusto Gentilli Nomen omen, ovvero “un nome, un destino”. Credo che questa antica locuzione latina ben si presti a introdurre un vino - il Buttafuoco Storico - che trova nel proprio nome, così fortemente evocativo, una sorta di autosufficienza...

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi