LA SARDEGNA ED IL VERMENTINO

0
Il Vermentino è giunto abbastanza recentemente, seconda metà dell’800, sull’isola sarda e non fa parte di quel pacchetto di vitigni, come Cannonau, Nuragus, che recenti studi hanno decretato autoctoni locali ribaltando vecchi convincimenti che facevano dell’isola approdo di vitigni, ora provenienti da est, Caucaso e dintorni, ora provenienti da ovest, penisola iberica.

UNA VITICOLTURA UNICA, COSTOSA, DA VALORIZZARE QUELLA EROICA

0
La viticoltura di montagna è sempre più sotto i riflettori. Ed è, oggi, sinonimo di qualità e di vitigni autoctoni. Quale futuro può avere? Ne parliamo con Diego Tomasi, Presidente del Comitato scientifico del Cervim.

UNA MERAVIGLIA CHIAMATA CINQUE TERRE

0
Chiunque visiti la Liguria, percorrendone l’arteria che costeggia il mare, riesce a intuire subito la peculiarità della regione: una lunga lingua di terra stretta tra il mare e i monti che la sovrastano interamente.

BUONO A RENDERE

0
Fino a qualche decennio fa, in Italia, si usava lasciare un deposito per l’acquisto delle bevande in bottiglie di vetro che era poi reso al momento della riconsegna, vuoto a rendere.

COS’È LA VITICOLTURA EROICA?

0
Storicamente, questa particolare opera di antropizzazione, con presenza di attività di viticoltura nei posti più inaccessibili e inospitali, si accompagna alla necessità di conservare e tramandare un patrimonio di tradizioni, di saggezza, di pratiche colturali, unitamente all’esigenza di salvaguardia del suolo e dei vitigni storici del luogo, i cosiddetti “autoctoni”.

VIAGGIO TRA LE SORPRESE DELL’ITALIA DEL VINO, DAL NEBBIOLO DELLA VALTELLINA AL GAGLIOPPO DELLA...

0
Ma che Nebbiolo eccezionale! Piemonte? No, Valtellina. E che Sangiovese intrigante. È toscano? Macché, viene dalla Romagna. E che dire di una profumata Malvasia lucana, di un fresco Bianchello delle Marche o di un’avvolgente Tintilia molisana?

IL GALATEO DEL VINO

0
Il vino è un bene culturale. Ci incuriosisce molto e non perdiamo occasione di scoprire tutto quello che nasconde: il territorio, il sistema produttivo e chi lo ha realizzato

MURETTI A SECCO NON SOLO OPERE D’ARTE DA PRESERVARE

0
INTERVISTA A EMANUELE RASO GEOLOGO DEL PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE

FISAR VERSO SCELTE SOSTENIBILI

0
Socializzare, lavorare, fare acquisti: in questi ultimi mesi abbiamo assistito ad un’incredibile accelerazione delle trasformazioni tecnologiche, che hanno favorito la creazione di una nuova quotidianità.

IL PIGNOLETTO SARÀ LA PRIMA E UNICA TIPOLOGIA DELLA DOC EMILIA ROMAGNA

0
La vendemmia 2021 potrebbe essere la prima della nuova Denominazione Pignoletto Emilia Romagna Doc

IL SOMMELIER MAGAZINE LA RIVISTA SCRITTA DAI SOMMELIER

0
La comunicazione enoica si snoda tra strade percorse ed emozioni vissute, come un fiume che segue il suo corso, per perlustrare nuovi cammini e storie di vita lungo rivoli di vino che cambieranno il letto del fiume.

BAG IN BOX: LE NUOVE FORME DEL VINO

0
Che il vino debba essere venduto non è una premessa così scontata per chi lo approccia da un lato più edonistico e teorico, che sia un consumatore appassionato o un esperto sommelier.

ALLA SCOPERTA DELLA VALTÈNESI IL VERTICE QUALITATIVO DELLA DOC RIVIERA DEL GARDA CLASSICO

0
Il Chiaretto della Valtènesi e i rosati d’Italia insieme in Rosautoctono, cinque Consorzi per esaltare il gusto di questo vino speciale.

VALTELLINA, 2500 KM DI MURETTI CHE INCORNICIANO TERRAZZAMENTI VITATI MILLENARI

0
Quando si parla di agricoltura e di paesaggi di montagna non si può tralasciare una delle aree più emblematiche in Italia: la Valtellina. La Fondazione Provinea, braccio operativo del Consorzio di tutela dei vini di Valtellina per la salvaguardia del patrimonio terrazzato vitato, è nata nel 2003. Ce ne parla Cristina Scarpellini, viticultrice e Presidente della Fondazione.

LA SAPIENTE E ANTICA SOVRAPPOSIZIONE DI PIETRE

0
Il profilo di un vigneto rappresenta il risultato delle scelte che appartengono ad un determinato territorio.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi