Tempo di lettura 1 min

Il nostro Paese è stato colpito da un’emergenza sanitaria durissima, senza precedenti, che ha costretto tutti gli italiani a osservare rigide misure restrittive per combattere il Corona Virus Covid-19, che ha coinvolto e  continua a coinvolgere i popoli di tutto il mondo .Questo fenomeno di portata epocale, ha visto impegnato l’OMS con i governi di tutti i Paesi ad emettere specifiche ordinanze per salvare vite umane e per cercare di ridurre l’impatto sociale ed economico, derivato da una pandemia gravissima, sollecitando soprattutto un comportamento responsabile da parte di tutti i cittadini.

Il lockdown, il distanziamento sociale, la quarantena collettiva hanno imposto un cambiamento delle abitudini di vita, che inevitabilmente hanno avuto e tuttora hanno effetti negativi, danneggiando nel nostro Paese la filiera agroalimentare e turistica e determinando una allargata disoccupazione conseguente alla chiusura di aziende e fabbriche, preoccupate a far fronte, in questo difficile momento, a una crisi di vuoto commerciale. Nessuno può sapere quale sarà il futuro, poiché il Corona Virus rivoluzionando la nostra vita, ci costringe ad adattarci a un nuovo modo di vivere, di lavorare, di andare a scuola, di avere relazioni, di fare shopping, di viaggiare e di fare comunicazione. Si tratta di trovare delle strategie utili per affrontare questo inaspettato cambiamento, mentre cresce l’ansia per una rinascita che tutti noi auspichiamo.

La situazione economica è in grave crisi in tutti i settori produttivi e l’impatto di questa emergenza Corona Virus sull’industria del vino non consente di immaginare scenari positivi per quanto riguarda i mercati nazionali ed esteri, così pure è inevitabile un tragico arresto del turismo enogastronomico nel nostro Belpaese.

Alla luce dell’attuale situazione ascoltiamo la voce di coraggiose ed intraprendenti vignaiole di varie aree vitivinicole d’Italia su quale sarà il futuro del vino.

 

Entra in contatto!

Entra nella Community de Il Sommelier!

Incontra tanti winelover come te e condividi con noi la tua passione per il mondo del vino

Commenti

Ancora nessun commento