Tempo di lettura 2 min

Laura Brichese

Alla cinquantesima edizione della “Fiera dell’Alto Adriatico 2020” che si è svolta a Caorle dal 16 al 19 febbraio, Fisar in Rosa ha presentato una degustazione guidata, dal titolo: “Spumante Metodo Classico: 6 interpretazioni di vignaiole veneto-friulane”. Luisella Rubin, coordinatrice Nazionale Fisar in Rosa, ha ricordato l’importanza del ‘progetto Fisar in Rosa’ che, promosso dal Consiglio Nazionale, si propone di valorizzare e promuovere la figura della donna Sommelier ed il ruolo delle donne che operano nel mondo del vino. Presente la Consigliera Nazionale Patrizia Loiola. La referente Fisar in Rosa Nord-Est, Nadia Salvador, ha diretto l’orchestrazione dell’evento, fra produttrici, spumanti e collaboratori, ricercando la giusta sinergia fra le Delegazioni di Portogruaro e San Donà di Piave ed ha presentato e moderato la tavola rotonda. Sei proposte di Spumante Metodo Classico presentate dalle rispettive produttrici che si sono lasciate guidare, insieme ad un centinaio di degustatori presenti in sala, dall’analisi sensoriale della Sommelier Roberta Vagnetti.

Nel percorso degustativo, Roberta Vagnetti ha voluto dare anche all’udito un ruolo importante nella percezione e nell’analisi, attribuendo ad ogni vino un originale e personale abbinamento musicale, capace di evocare ricordi ed emozioni. Cinzia Canzian, produttrice dell’Az. Le vigne di Alice di Valdobbiadene (TV), con il suo motto ‘Life is bubble’ esprime la dedizione agli spumanti del suo territorio, proponendo una delle poche versioni di Metodo Classico, ottenuto da uve Glera 100%, “.G” Prosecco Superiore DOCG è elegante come una musica da camera, suonata da pochi strumenti: Sonata per violino e pianoforte n. 5 “La Primavera” di Ludwig Van Beethoven (1801).

Il Sommelier Magazine SPUMANTI METODO CLASSICO: 6 INTERPRETAZIONI DI VIGNAIOLE VENETO-FRIULANE

Questo contenuto è riservato agli Associati

Esegui il login per continuare la lettura!

Entra in contatto!

Entra nella Community de Il Sommelier!

Incontra tanti winelover come te e condividi con noi la tua passione per il mondo del vino

Commenti

Ancora nessun commento