Tempo di lettura 2 min

Giovanni Pinna

Sempre forti, sempre uniti, sempre presenti. Anche se il 2020 non si è rivelato un anno semplice da percorrere, i nostri Associati hanno dimostrato come sempre uno spirito associativo fuori dal comune: il vero non plus ultra della nostra Associazione. Anche quest’anno in molti hanno dato sfogo alla propria creatività donando alla Fisar tantissimi progetti che potessero rappresentare la tessera associativa del prossimo anno. Tra tutti è stata proclamata Viviana Pedron, Associata Fisar della Delegazione di Treviso, vincitrice del concorso Progetta la Tessera Fisar che si racconta in questa breve intervista.

Il Sommelier Magazine VIVIANA PEDRON VINCE IL CONCORSO PROGETTA LA TESSERA FISAR 2021

Il Sommelier Magazine VIVIANA PEDRON VINCE IL CONCORSO PROGETTA LA TESSERA FISAR 2021

Come è nata l’idea di questo progetto in un momento tanto particolare come quello che stiamo vivendo?
Il progetto che ho intitolato “Degustazione” vuole essere un plauso alla figura del sommelier non tanto da un punto di vista professionale e culturale, ma più intrinseco, che scaturisce da una grande passione per il suo lavoro e che ce lo fa immaginare in un suo momento intimo e misterioso con una bottiglia d’annata lasciata lì a respirare prima di essere degustata. Questo suo momento riservato ed intimo può anche essere letto come una maggior riflessione e consapevolezza di questi mesi di inquietudine e preoccupazione, che lui stesso sta vivendo ma che coinvolge tutti noi e che hanno conseguentemente portato un cambiamento nelle sue ma anche nostre abitudini.

Questo contenuto è riservato agli Associati

Esegui il login per continuare la lettura!

Entra in contatto!

Entra nella Community de Il Sommelier!

Incontra tanti winelover come te e condividi con noi la tua passione per il mondo del vino

Commenti

Ancora nessun commento