Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi

0
356
Tempo di lettura 2 min

di Orietta Bigiarini e Annamaria Olivieri

Il Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi Appena esci dal casello autostradale della A1 (Monte Porzio Catone) ti rendi subito conto che abbassando il finestrino della tua auto puoi allungare il braccio e “rubare” foglie dalle viti che arrivano fino quasi a te…bene capisci subito che sarà una giornata interessante!

Un viale alberato ci conduce ad una tenuta sorta accanto ad una “lingua di colata lavica”: l’Azienda Colle Felice (di Monte Porzio Catone). Ad accoglierci troviamo il Presidente del Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati (nuova denominazione a seguito dell’ottenimento DOCG da parte del FrascatiIl Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi Superiore e del Cannellino nel 2011)  Felice Gasperini col suo luminoso sorriso ed i suoi collaboratori. Ed ecco che il parcheggio comincia a riempirsi e mano a mano che le persone scendono dalle loro auto riconosci subito colleghi ed amici, alcuni venuti anche da lontano…la giornata sembra sempre più promettente!

Breve visita della tenuta, location elegante e dalle grandi potenzialità. Entriamo… o meglio… la Fisar entra in sala ed il Consorzio da il via ad una degustazione alla cieca per quelli che saranno 36 assaggi tra Frascati Spumante Doc, Frascati Doc, Frascati Superiore Docg, Frascati Superiore Docg Riserva e Cannellino di Frascati Docg. così distribuiti:

Il Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi 2   Spumanti (Metodo Charmat); 6   Frascati Doc (tra le prime 4 doc d’Italia istituite nel 1966); 18 Frascati Superiore Docg; 6   Frascati Superiore Docg Riserva e  4  Cannellino di Frascati Docg (il famoso vino “dolce” d’eccellenza di Roma).

La Malvasia di Candia, ma soprattutto la Malvasia Puntinata (o Malvasia del Lazio) la fa da padrona indiscussa, un vitigno autoctono che qui esprime il meglio della sua armonia, alcolicità, sapidità, con morbidezze interessanti su un territorio (Frascati, Grottaferrata, Monte Porzio Catone, una parte del Comune di Montecompatri) di produzione la cui storia si perde nella notte dei tempi.

Ci siamo confrontati tra di noi, ci siamo messi alla prova, ci sono stati interventi e spuntiIl Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi fisariani di rilievo in un clima sereno e a tratti anche ironico e divertente, credo che il risultato sia stato quello di assaggi interessanti, anche importanti.

La sensazione – del resto già avvertita in altre degustazioni –  è che la qualità del vino di Frascati sia in ascesa continua e che debba veder riconosciuta la sua peculiarità, i suoi pregi indiscussi ed il grande lavoro che stanno svolgendo tutti gli attori della filiera…mossi da profondo amore e passione per un territorio Il Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi che merita il giusto riconoscimento e che fortunatamente vede aumentare esponenzialmente un turismo enogastronomico sempre più accorto ed esigente. Il Consorzio conIl Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi i suoi oltre 400 Associati si sta adoperando per mantenere e superare il livello qualitativo raggiunto, ora il consumatore deve fare la sua parte, sono certa che ci saranno importanti risultati, bravi e buon lavoro!

 

 

Vini degustati:

FRASCATI DOC SPUMANTE: FRASCATI SPUMANTE DOC CASALE MATTIA e VINOIl Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi SPUMANTE FRASCATI DOC SAN MARCO

FRASCATO DOC: LEDA 2020 TENUTA DI PIETRA PORZIA,  FRASCATI 2020 PRINCIPE PALLAVICINI, FEUDI DEI PAPI 2020 CANTINE VOLPETTI, LE RUBBIE CASALE VALLECHIESA 2020, FRASCATI DOC 2019 VILLAFRANCA e FRASCATI DOC 2020 GOTTO D’ORO.

FRASCATI SUPERIORE DOCG: HEREDIO Il Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi CASALE VALLECHIESA 2020, PHILEIN FRASCATI SUPERIORE DOCG 2019 AGRICOLTURA CAPODARCO, LE PIANTATE CANTINE VOLPETTI 2020, 1960 FRASCATI SUPERIORE ALMA VINI 2020, VINEA DOMINI FRASCATI SUPERIORE 2020 GOTTO D’ORO, POGGIO VERDE FRASCATI SUPERIORE 2020 PRINCIPE PALLAVICINI, FRASCATI SUPERIORE DOCG CASTEL DE PAOLIS 2020, FRASCATI SUPERIORE 2020 TENUTA DE NOTARI, MICAGNENTE FRASCATI SUPERIORE DOCG 2020 PULCINI, METAMORFOSI 2020 VITUS, FRASCATI SUPERIORE DOCG CASALE MATTIA 2020, FRASCATI SUPERIORE CRIO 12 2020 CANTINE SAN MARCO, RACEMO FRASCATI SUPERIORE OLIVELLA, FRASCATI SUPERIORE 2019 CONTE ZANDOTTI, VIGNETO SANTA TERESA 2020 FONTANA CANDIDA, PRIMO FRASCATI SUPERIORE DOCG 2020 BIO MERUMALIA, VIGNA CASAL MONTANI FRASCATI SUPERIORE 2020 EVANGELISTI e VILLA DEI PRETI FRASCATI SUPERIORE 2020 VILLA SIMONE.

SUPERIORE DOCG RISERVA: VIGNETO FILONARDI FRASCATI SUPERIORE RISERVAIl Sommelier Magazine Degustazione alla cieca in un sabato mattina di fine ottobre alle porte di Roma, uno scenario molto suggestivo e ricco di spazi verdi VILLA SIMONE 2019, FRASCATI SUPERIORE RISERVA SESTO 21 ALMA VINI 2020, HEREDIO 2018 CASALE VALLECHIESA, RISERVA 2019 CANTINA VILLAFRANCA, PRIMO RISERVA FRASCATI SUPERIORE DOCG 2019 MERUMALIA e LUNA MATER 2019 FONTANA CANDIDA.

CANNELLINO DI FRASCATI DOCG: CONTE ZANDOTTI 2019, ERA 2019 TENUTA PIETRA PORZIA, CANNELLINO DI FRASCATI VITUS 2019 e CANNELLINO DI FRASCATI ANTICHE TERRE TUSCOLANE 2018.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Accetto la Privacy Policy