FISAR a Vinitaly e Vinitaly and the City 2024 protagonista con 5 wine talk, degustazioni e 140 sommelier in servizio

Il Sommelier Magazine FISAR a Vinitaly e Vinitaly and the City 2024 protagonista con 5 wine talk, degustazioni e 140 sommelier in servizio

La Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori mette in scena in città il talk “Intelligenza al Naturale” e in Fiera “Il futuro del vino secondo Scienza”

Territorio, Cambiamento Climatico e Cultura: queste le parole chiave con cui FISAR, Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori, si presenta a Vinitaly e Vinitaly and the City 2024 con 140 sommelier che presteranno servizio in fiera e in città guidando il pubblico di addetti al settore e appassionati alla scoperta della ricca offerta enoica nazionale e internazionale. 

Fisar a Vinitaly and the City

Il Vinitaly and the City di FISAR inizia alle ore 21:00 di sabato 13 aprile, nel Palco Loggia Fra Giocondo, Piazza dei Signori, con l’incontro gratuito e aperto al pubblico “Intelligenza al naturale, combattere il cambiamento climatico dalla vigna al bicchiere”. Andrea Amadei, speaker di Radio2 Decanter e volto di Rai1 È sempre Mezzogiorno, presenterà un wine talk dedicato alle sfide che il mondo del vino deve affrontare per combattere la crisi climatica e quali strategie applicare dalla vigna al bicchiere. Introdotti dai padroni di casa Roberto DonadiniPresidente Nazionale FISAR e Cristina TabacchiDelegata FISAR Verona, sul palco prenderanno parola Vittorio Garda – enologo e produttore Giovani Vignaioli Canavesi e Andrea Faustini – enologo, coordinatore e responsabile scientifico del team agronomico Cavit

La consolidata partnership di FISAR con Vinitaly and the City porta così 140 sommelier in servizio in città che saranno posizionati tra Piazza dei Signori, il Cortile di Mercato Vecchio, il Cortile del Tribunale e la Torre dei Lamberti per gestire i banchi d’assaggio, le degustazioni, le masterclass e gli eventi con assaggi che animeranno il cuore della città vecchia.

Fisar a Vinitaly

FISAR, presente in fiera nella hall 6 con lo stand stand istituzionale E1, domenica 14 aprile alle ore 16:30 organizza il wine talk gratuito e aperto al pubblico “Il futuro vino secondo Scienza”, dove Attilio Scienza, Presidente del Comitato Nazionale Vini Presidente del Comitato nazionale vini Dop e Igp del MASAF – Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, darà il proprio punto di vista sullo stato del mondo del vino in Italia. Nel Padiglione 12, stand G5 – Sala Degustazione Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, parlerà a tutto tondo delle prospettive del comparto: dalle differenze tra nord e sud del Paese alle nuove modalità di lavoro in vigna e in cantina, dal genome coding per il miglioramento dei vitigni alla necessità di rivedere i disciplinari di produzione ormai datati. 

Il ruolo del sommelier ormai non è più solo relegato al servizio al tavolo o al banco e alla selezione dei vini per una carta, ma ormai siamo divulgatori a tutto tondo e il nostro compito è quello di diffondere con sempre più consapevolezza la cultura enologicacommenta Roberto Donadini, Presidente Nazionale di FISAR. “Vinitaly rappresenta una delle vetrine principali per il vino italiano nel mondo e per Fisar essere protagonisti sia in fiera che in città con così tanti appuntamenti e personale in servizio non può che essere una conferma della bontà del lavoro che stiamo facendo”. 

Il Sommelier Magazine FISAR a Vinitaly e Vinitaly and the City 2024 protagonista con 5 wine talk, degustazioni e 140 sommelier in servizio
ROBERTO DONADINI, Presidente di Fisar

Fisar in Rosa

FISAR in Rosa, il progetto che valorizza la componente femminile della federazione, sarà presente in fiera a Vinitaly con la rassegna “Parole nel Calice”: tre incontri con degustazione con autrici e autori di libri sul mondo del vino con i quali dialogare dei temi che costituiscono i pilastri della missione del movimento. 

Il primo incontro si terrà alle 11:30 di lunedì 15 aprile nello stand A3 della Hall 10 e vedrà protagonista Angelo Peretti – giornalista, scrittore e direttore responsabile di InternetGourmet.it – che presenterà il suo ultimo libro “Esercizi spirituali per bevitori di vino” (Edizioni Ampelos), dialogando con il pubblico sul tema dei vini rosa. 

Alle 16:00 del 15 aprile nella sala degustazione del Consorzio Vini d’Abruzzo, spazio alla prof.ssa Maria Luisa Alberico – docente, giornalista e sommelier – autrice del libro “Vino è Donna” (Edizioni Pedrini) – che porterà il pubblico in un originale viaggio al femminile nel mondo della conoscenza e della pratica del vino dall’antichità ad oggi alla scoperta della sua storia, simbologia e cultura. 

Infine, martedì 16 aprile alle ore 11:30, Giulia e Luigi Cataldi Madonna – produttori della Cantina Cataldi Madonna – presenteranno il loro libro “Il vino è rosa” (Edizioni Topic) nella sala degustazione del Consorzio Vini d’Abruzzo, illustrando l’evoluzione di un vino dal passato nobile e che oggi è pronto a vivere una rinascita. 

https://www.vinitaly.com/

https://www.fisar.org/